Tu sei qui

L'istituto

L'Istituto di Istruzione Superiore Inveruno via Marcora,109 è nato dalla fusione per unione di due istituzioni scolastiche: l'Istituto IPSIA Marcora ed l'Istituto IPSCTS Lombardini. Dal 1° settembre 2000 costituiscono un'unica istituzione scolastica, dotata di personalità giuridica e di autonomia amministrativa, organizzativa e didattica.
Tale fusione, funzionale sotto l'aspetto organizzativo-didattico, comporta altresì l'integrazione di due esperienze metodologico-pedagogiche diverse che nella scuola dell'autonomia non potranno che migliorare la qualità del servizio scolastico e soddisfare meglio le esigenze formative e culturali del territorio.
Le due unità scolastiche fanno parte del 70 distretto, che è a contatto con la Regione Lombardia e vanta la presenza di scuole di ogni ordine e grado nonché di numerose agenzie educative e culturali.
La nuova Istituzione Scolastica si caratterizza per la pluralità di indirizzi attivati e che rispondono ai bisogni di una utenza sempre più sensibile ad un percorso formativo flessibile più in sintonia con le esigenze della società contemporanea.
Gli indirizzi di studi dell'IPSIA Marcora e quelli dell'IPSCTS Lombardini, pur nella loro specificità contribuiscono ad offrire allo studente un ventaglio di opzioni in cui orientarsi per la propria scienza formativa o riorientarsi.
I curricola dei vari indirizzi sono specificati più ampiamente nelle sezioni relative alle singole unità scolastiche ed evidenziano l'ampiezza dell'offerta formativa volta all'acquisizione della propria identità, in rapporto a chi siamo stati, a chi siamo, chi vogliamo essere.

AllegatoDimensione
Regolamento di Istituto154.66 KB

Sito realizzato da Lucio Siano. Personalizzazione del modello reso disponibile da Nadia Caprotti a partire da "Un CMS per la scuola"
di Porte Aperte sul Web, Comunità di pratica per l'accessibilità dei siti scolastici - USR Lombardia.
Il modello di sito è rilasciato sotto licenza Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.